IL GIORNALE DELLA LOMBARDIA INDIPENDENTE

ilgiornaledellalombardia@gmail.com

I tempi per un referendum non sono maturi e nonostante tutto si ha bisogno della politica, una nuova politica, una politica veramente indipendentista.

broken_wall2

Nell’editoriale di ieri 16 luglio 2013 del Direttore de “l’Indipendenza” Gianluca Marchi si poneva la seguente domanda:

Sta succedendo qualcosa di strano intorno al progetto di arrivare all’indizione di un referendum consultivo per l’indipendenza del Veneto? La domanda sorge naturale a seguito di qualche episodio che sta destando alcune perplessità.

Quando nei mesi scorsi reputavo velleitarie le iniziative di Indipendenza Veneta in Veneto e Color44 in Lombardia, fui ricoperto di improperi.

Ora la realtà mi sta dando ragione. Ribadisco per l’ennesima volta che in Europa nessuno ha mai ottenuto o cerca di ottenere l’indipendenza in pochi mesi attraverso sedicenti comitati online, MA SOLO ATTRAVERSO MOVIMENTI POLITICI INDIPENDENTISTI, che lavorano sui rispettivi territori da anni o decenni, con chiare e coerenti politiche indipendentiste.

Templare Lombardo ( Milano)

Editoriale di G.Marchi : http://www.lindipendenza.com/referendum-veneto-corsa-rallentata-da-qualche-ostacolo-di-troppo/

Annunci

7 commenti su “I tempi per un referendum non sono maturi e nonostante tutto si ha bisogno della politica, una nuova politica, una politica veramente indipendentista.

  1. Mario Zanardini
    8 agosto 2013

    Certo certo, ci vogliono i partiti !! Non hanno fatto abbastanza guasti, finora. Viva viva i Partiti, del resto è un modo come un altro per creare occupazione..

  2. Druido Lombardo
    9 agosto 2013

    Cosa propone lei? Magari di sostuire libere associazioni di cittadini (quali i movimenti politici che nascono dal basso) magari con un dittatore? Magari con la dittatura di seducenti filosofi o professori che ritengono di essere i depositari della verità assoluta e di dover ammaestrare il popolo bue? Ricordo ai soloni del movimento politico color44 che essi stessi hanno militato per anni in partiti italiani e qualcuno in partiti scandalosamente italioti come il PDL.

    • Druido Lombardo
      9 agosto 2013

      Ovviamente intendevo scrivere sedicenti e non seducenti.

    • Mario Zanardini
      10 agosto 2013

      Caro Druido Lombardo, nessuno propone di arrivare all’indipendenza in pochi mesi, questa è una sua libera interpretazione (o forse, meglio, ‘interpetrazione’). Per quanto ne so di lei, potrebbe essere un Prefetto di origgini napoletane. E la cosa non mi stupirebbe, chi non ha il coraggio di metterci la faccia, il nome, ma è bravissimo a criticare il lavoro degli altri, spesso ha secondi fini. Si faccia il suo Partito, rigorosamente composto da anonimi, vedrà che il cosiddettoTemplare Lombardo aderirà entusiasta. Se fate i bravi, magari col tempo riuscirete a convincere anche Goldrake e Topo Gigio. Anzi, ho deciso, d’ora in poi voi troll invisibili, ma bravissimi a seminare zizania, vi chiamerò tutti, indistintamente, Topo Gigio.

  3. Guido Borghi
    10 agosto 2013

    Solone: ” spreg. Persona saccente e moralista, spec. riferito a uomini politici, a uomini di governo”

    Esimio Druido Lombardo, non comprendo il Suo livore nei confronti di Color44. Rancori personali oppure è contrario ad un movimento bottom up che come unico scopo desidera raggiungere un democratico referendum consultivo regionale per l’indipendenza della Lombardia ?
    Dal mio punto di vista un movimento apartitico con un unico fine è molto utile per raggruppare i delusi dalla pletora di partiti politici che affollano il panorama nostrano. Chi sottoscrive esprime una richiesta chiara, o meglio a dire il vero ne esprime ben due:
    1) La richiesta dell’uso dello strumento democratico per eccellenza, il referendum, democrazia diretta e non mediata. Chiunque con un minimo di ispirazione democratica dovrebbe sottoscrivere, anche se fosse contrario all’indipendenza.
    2) Giunti al referendum si potrà esprimere in libertà la propria scelta politica, a favore oppure contrari.
    Ritiene che sia così velleitario chiedere ai Lombardi di decidere direttamente del loro futuro ? Io no e come me altri tremila, un domani forse 30.000 e in un prossimo futuro forse la maggioranza.

    • Druido Lombardo
      12 agosto 2013

      Al sig. Borghi rispondo che sono perfettamente d’accordo sul progetto di indizione di un referendum che chieda ai cittadini lombardi se intendono costituire uno stato (STATO! Non una comunità anarchica libertaria) indipendente. Credo inoltre che il movimento politico color44 non sia apartitico: le adesioni al suo progetto arrivano in massa da intere sezioni leghiste (non semplici militanti a titolo personale) e sul sito ufficiale leggo che tra i fondatori e animatori di color44 c’è il presidente dei tea party ITALIA (alla faccia dell’indipendentismo!) che pochi giorni fa lancia un supplichevole invito politico al condannato Silvio Berlusconi, leggere per credere! Per favore, non meravigliatevi se qualcuno non ha le fette di salame sugli occhi. Cordialmente: http://www.lintraprendente.it/2013/08/lettera-a-silvio-la-nuova-forza-italia-ce-gia-si-chiama-tea-party/

  4. Druido Lombardo
    12 agosto 2013

    Ormai non mi stupisco più che a fronte di mie precise argomentazioni i sostenitori del movimento politico color44 non rispondono nel merito ma solo facendo battute (che capiscono solo loro) e con la consueta supponenza di chi ritiene di essere depositario della verità: una supponenza che un tempo era tipica dei comunisti, oggi dei partiti libertari anarchici italiani e ammiratori dei cowboy yankee!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 17 luglio 2013 da .

Visite

  • 38,392 visite singole

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 61 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: