IL GIORNALE DELLA LOMBARDIA INDIPENDENTE

ilgiornaledellalombardia@gmail.com

Focus Indipendenza: “ProLombardia Indipendenza”, per la libertà dei lombardi.

Fonte: http://www.labissa.com

La presentazione ufficiale di ProLombardia Indipendenza avviene l’ 11 settembre 2011 a Brescia, ma la decisione della sua nascita risale a piu’ di un anno prima: un gruppo di indipendentisti lombardi, dopo varie esperienze politiche, riscontra l’assenza di un soggetto politico credibile e quindi coglie l’esigenza di creare anche in Lombardia un moderno movimento che si batta per l’indipendenza dallo Stato italiano. Un movimento che rifugga da impostazioni di carattere etnico, confessionale o di rivalsa contro altri soggetti politici, ma che si incunei perfettamente nel panorama indipendentista europeo e che possa rappresentare degnamente il Popolo Lombardo nei consessi politici continentali.

I molti mesi che trascorrono dalla decisione di far nascere il Movimento alla presentazione pubblica trascorrono nell’elaborazione del progetto, del suo programma, del suo statuto e in incontri sia a livello lombardo o padano, sia a livello europeo, in quanto inizia una collaborazione con EFA (European Free Alliance), un grande raggruppamento politico con rappresentanza al Parlamento europeo, all’interno del quale è possibile confrontarsi con i maggiori gruppi politici delle Nazioni (per ora) senza Stato, come Scozzesi, Catalani, Baschi , Fiamminghi, fattore che porta a un notevole arricchimento politico e organizzativo.

La scelta stessa del nome ProLombardia Indipendenza va a dimostrare come il Movimento, che ha come suo scopo il raggiungimento di un referendum a livello lombardo che decida sul diritto di autodeterminazione del nostro Popolo, si muova a livello inclusivo, con contatti costanti con movimenti, partiti o associazioni che agiscono a livello lombardo, alla ricerca del confronto e di ogni possibile modalità di condivisione che porti al risultato finale.

Altro tema fondante di ProLombardia Indipendenza è quello della Democrazia Diretta: solo la partecipazione attiva della popolazione, mediante referendum senza quorum, può cercare di risolvere tutti i problemi che attanagliano oggi la Lombardia, primo fra i quali la disaffezione dall’impegno politico.

A tutto ciò, come dimostra il materiale prodotto sino a oggi, si uniscono la rivalutazione culturale e la difesa ambientale e territoriale (intesa sia in ambito ecologico sia come contrasto all’invasione prodotta dalla criminalità organizzata). Ricordo in quest’ultimo campo, l’organizzazione di un recente convegno sulla criminalità organizzata che si è svolto a Rho con qualificata partecipazione di addetti ai lavori e di numeroso pubblico.

Sul territorio siamo stati presenti, prima sulla parte orientale lombarda poi nell’ultimo anno anche in Insubria, con numerosissimi gazebo gestiti dai nostri militanti che ci consentono di informare la popolazione sulle nostre idee e sulle nostre proposte, nonché di entrare in contatto con altre forze politiche presenti sul territorio e di aprire un confronto.

A questo scopo, durante la recente campagna elettorale regionale, abbiamo prodotto un Manifesto programmatico in 8 punti , che abbiamo sottoposto nel corso di incontri pubblici a candidati di tutti i partiti e che ha trovato la loro condivisione e la loro sottoscrizione. A tale riguardo, nei prossimi mesi sono in programma altri incontri con i consiglieri regionali eletti per chiedere il loro interessamento in questo campo.

Nei prossimi mesi, l’azione sul territorio verrà ulteriormente incentivata con incontri pubblici, gazebo e anche serate conviviali che ci permettano sempre più di diffondere quella che secondo noi è la soluzione tout court dei grandi problemi che pregiudicano presente e futuro della Lombardia: l’ottenimento dell’Indipendenza dall’Italia, richiesta e decisa dal Popolo Lombardo.

di ALBERTO SCHIATTI ( pro Lombardia indipendenza)

Per maggiori informazioni: www.prolombardia.eu

936979_340484969412179_1319906764_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 25 giugno 2013 da .

Visite

  • 38,956 visite singole

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 61 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: