IL GIORNALE DELLA LOMBARDIA INDIPENDENTE

ilgiornaledellalombardia@gmail.com

Brescia Patria: fiaccolata commemorativa per i Serenissimi.

BRESCIA-PATRIA

Mercoledì 8 Maggio 2013 alle ore 20,30 in Piazza Loggia a Brescia il movimento BRESCIA PATRIA organizza una fiaccolata commemorativa per i Serenissimi; saranno presenti due dei Patrioti partecipanti all’impresa.
Brescia Patria invita tutti gli indipendentisti Bresciani e tutta la cittadinanza a partecipare alla fiaccolata in onore dei Serenissimi, nella ricorrenza dello storico assalto al campanile di S. Marco.
Nella notte tra l’8 e il 9 maggio 1997 un pugno di Patrioti, la Veneta Serenissima Armata, prendeva possesso di Piazza S.Marco e del campanile, rivendicando il diritto all’autodeterminazione del Popolo Veneto dalle catene imposte dallo stato italiano. Catturati e processati come criminali, subirono l’inflessibile (quando ne ha voglia) giustizia italiota, pagando con svariati processi e lunghi anni di carcere senza mai recedere dalle proprie convinzioni. Noi vogliamo con questa manifestazione ricordare l’enorme atto di sacrificio compiuto da questi pochi, derisi e svillaneggiati, oltre che dal regime, anche da chi all’epoca si diceva portabandiera del federalismo e dell’autodeterminazione (ricordiamo tutti il titolo a 4 colonne di un noto organo di partito: “Sceneggiata in Piazza S.Marco”). Semplicemente vergognoso.

Ricordiamo che il movimento BRESCIA PATRIA  è nato nel 2012 su iniziativa di cittadini della provincia di Brescia disgustati dallo Stato italiano centralista.Brescia Patria opera nella provincia di Brescia e si pone come punto di riferimento dell’indipendentismo bresciano. È un movimento di opinione indipendentista formato da persone che vivono del proprio lavoro e non sulle spalle degli altri produttori.Brescia Patria non è un partito, non ha un capo, non ha tessere, non vuole presentarsi ad elezioni politiche.

Brescia Patria è un movimento di cittadini che ha per obiettivo l’autodeterminazione ed indipendenza dei Territori Bresciani dallo Stato italiano e nel suo manifesto programmatico ha come premessa il principio che tutti i poteri delle Province e delle Regioni vanno attribuiti ai Comuni, ed ai Comuni stessi devono andare anche molti poteri svolti dall’attuale stato centrale che non saranno più calati dall’alto, ma deciso direttamente dalle comunità locali che vorranno aderirivi.

https://www.facebook.com/events/451945928232434/

 

 

947279_112615662275434_1449702103_n

 

http://bresciapatria.wordpress.com/

https://www.facebook.com/patriota.bresciano

brescia patria header_completo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 30 aprile 2013 da .

Visite

  • 38,925 visite singole

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 61 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: