IL GIORNALE DELLA LOMBARDIA INDIPENDENTE

ilgiornaledellalombardia@gmail.com

Giorgio Bargna-Libero Pensiero: verso la Democrazia Reale

Noi del Giornale della Lombardia Indipendente dissentiamo su un punto fondamentale: solo la piena indipendenza della Lombardia può portare alla soluzione di tantissimi problemi, a rivendicare una nostra storia e dare un futuro più chiaro a noi lombardi, visto che Roma non ci darà mai nessun tipo di autonomia o federalismo ……….per il resto ottima analisi

IL GIORNALE DELLA LOMBARDIA INDIPENDENTE

 ——————————————————————————————————————————————————

L’idea federalista in Italia (parlo di dopoguerra) è circolata, seppure posta sotto il silenziatore dalle classi dirigenti, sin dai tempi della Costituente, ma l’exploit è giunto grazie a, quello che si è poi dimostrato un grande centralista, Umberto Bossi, il quale la ha si usata a fini personali, ma la ha anche rilanciata ai massimi livelli sul pubblico palcoscenico.
 

Tante sono le formule proponibili, io amo quella Municipale, un’autonomia data ai comuni  permetterebbe di gestire l’economia del paese con maggior libertà, eliminando quell’odioso iter burocratico che permarrebbe comunque con un federalismo regionale o macroregionale. 

 

Stiamo parlando di Federalismo sia chiaro, non di secessione, di massima autonomia possibile per un territorio all’interno di qualcosa di già esistente, ridisegnare le mappe ad oggi, senza sconvolgimenti importanti a livello storico diventa quasi impossibile.
Stiamo parlando di Federalismo soprattutto quale terapia a quel male incurabile, raffigurabile con  la piaga della partitocrazia e delle tangenti, che affligge il nostro paese, stiamo parlando della situazione preposta ad ottenere un maggior rapporto tra cittadini ed istituzioni. Ecco il perché di un Federalismo che dia ai comuni il potere di gestire le risorse, trattenendo la quasi totalità delle tasse raccolte sul territorio, e senza la necessità di dover dipendere, per le decisioni, da persone che vivono in altre città, in contesti socioeconomici quindi molto differenti.
Il concetto di Nazione permane, ma come una sorta di disegno a matita su una cartina, a cui delegare solo alcune prerogative quali difesa, la lotta al grande crimine, relazioni con l’estero, moneta.
Spesso separo, nel mio pensiero, ma sarebbe così tecnicamente, il Federalismo dai principi di sussidiarietà, ma sono concetti basati su freddi termini, che possiamo, nel tempo, plasmare ed arricchire; il Federalismo, non può essere solo una suddivisione del potere, ma deve essere soprattutto  un richiamo al pluralismo e alla collettività, quindi un Federalismo, basato soltanto su un’opera di ingegneria costituzionale, non rappresenta sufficientemente il collegamento con i cittadini e la società.
La sostanza è che deve esistere una sorta di imprimatur umano, la concretezza del federalismo non può limitarsi alla struttura costituzionale, ma deve radicarsi nella società stessa.
Grande compito del Federalismo è conservare l’unità nella diversità, essere una soluzione dinamica, che soddisfi le esigenze dei gruppi sociali che vivono su un certo territorio e che intendono affrontare così le problematiche che lo riguardano, ma se il Federalismo si ricollega al pluralismo istituzionale e al decentramento politico che esso comporta, la sussidiarietà non può limitarsi ad essere un iter burocratico, anche attraverso lei si fonda il rapporto fra autorità e libertà che valorizzando le formazioni sociali, contribuisce alla cementificazione di una democrazia reale.
 
Giorgio Bargna
Giorgio Bargna-Libero Pensiero
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 settembre 2012 da .

Visite

  • 38,926 visite singole

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 61 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: